Seleziona Pagina

Realizzazione siti web

coronavirus email truffa

Coronavirus, attenzione alle email fraudolente

da | 5 Mar 2020 | Truffe

Data l’attuale situazione pandemica in Italia e nel mondo legata al COVID-19 (comunemente denominato “coronavirus“), i cybercriminali stanno approfittando degli stati d’ansia delle persone con molteplici attività di Phishing. L’ultimo avviso rilasciato da Sophos (nota azienda che si occupa di sicurezza informatica) segnala molteplici email fraudolente, in lingua italiana, inviate dalla presunta Organizzazione mondiale della sanità.

 

Cosa comporta

A seguito della lettura del testo l’ignara vittima viene spinta ad aprire l’allegato associato all’email e il gioco è concluso. Il malware in esso contenuto è capace di rubare i documenti personali dell’utente, cronologia internet e password personali.
Sono state riscontrate anche situazioni in cui negli allegati non era presente solo il malware, ma anche un ransomware; il cui scopo è quello di bloccare interamente il computer dell’utente e chiede un riscatto in denaro (spesso tramite il pagamento in cryptovalute) per poter sbloccare il dispositivo e poterlo utilizzare come di consueto.

 

Come proteggersi

Si consiglia in primis di evitare di aprire qualsiasi allegato ed aprire qualsiasi link incluso nel messaggio e verificare a quale sito internet fa riferimento; verificare la fonte da cui proviene l’email visualizzando i dettagli del mittente. Una volta conclusi i check preliminari è possibile procedere

ARTICOLI CORRELATI

AMAZON TRUFFA: Rispondi e Vinci un iRobot Roomba

AMAZON TRUFFA: Rispondi e Vinci un iRobot Roomba

Un altro (nuovo) tentativo di truffa ai danni dell'ecommerce più famoso di sempre.. Amazon.La ricezione del messaggio "!-Vincitore--garantito!!!-- -- Sei_il_nostro_VINCITORE" da parte di "Online Shopper" da inizio ai giochi RISPONDI E VINCI UN IROBOT ROOMBA A seguito...

BANCAMPS TRUFFA dispositivo non autorizzato

BANCAMPS TRUFFA dispositivo non autorizzato

Ed riecco all'attacco i cybercriminali che prendono di mira, un'altra volta, l'istituto bancario BancaMPS, che, tramite un SMS, ci notifica che un dispositivo non autorizzato risulta connesso al nostro conto. SMS BANCAMPS DISPOSITIVO NON AUTORIZZATO La ricezione di un...