Guide

Microsoft Excel IF: come usare il test logico per modificare il contenuto delle celle automaticamente

Oggi, dal nostro elenco delle guide, vedremo la funzione Microsoft Excel IF (o “SE” nella versione italiana), utile a poter autocompletare una cella basandosi su un test logico.

Microsoft Excel IF, la funzione

Partiamo con un presupposto molto importante… la funzione IF (“SE” nella versione italiana) è già inclusa in Microsoft Excel quindi non sarà necessario installare alcun software o estensione aggiuntiva.

Ora vediamo nel dettaglio come funziona:

=IF(TEST LOGICO;VALORE SE VERO;VALORE SE FALSO)

  • = (Con questo simbolo andiamo ad indicare ad Excel che non si tratta di testo ma di una funzione)
  • TEST LOGICO (il test che deve essere eseguito che restituirà vero o falso)
  • VALORE SE VERO (il valore che verrà inserito nella cella nel caso in cui il test risulti vero)
  • VALORE SE FALSO (il valore che verrà inserito nella cella nel caso in cui il test risulti falso)

E’ inoltre importante inoltre ricordare che:

  • Ogni funzione inizia con il carattere =
  • La funzione è racchiusa dalle parentesi tonde ()
  • La separazione dei parametri avviene tramite il carattere ;

Esempio

Ora che abbiamo capito la logica con cui utilizzare la funzione, vediamo subito un esempio, molto semplice ma che sicuramente sarà più esplicativo

Maggiore o Minore

Prendiamo un documento in cui nella colonna A e B sono presenti dei numeri casuali da 1 a 20 e vogliamo che nelle rispettive celle della colonna C compaia Maggiore nel caso in cui il valore della colonna A siano maggiori dei valori della colonna B; Minore viceversa.

Partiamo dalla base dati

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-foglio

Ora portiamoci nella colonna C all’altezza della prima riga di valori; la 3.
Iniziamo a digitare =IF(

Nel caso in cui non funzionasse al posto di IF dovrete usare la parola chiave SE

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-inizio-funzione

Ora seguendo anche quanto riportato da Excel, inseriamo il test logico ovvero A3 > B3;

Ricordatevi sempre il ; dopo il test

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-logico

Ora inseriamo cosa succederà nel caso in cui il test logico sia vero (se il numero nella colonna A fosse maggiore di quello nella colonna B), inseriamo “Maggiore”; (senza dimenticare il ; alla fine)

In questo caso i simboli “” indicano che non sarà un valore ma una stringa

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-se-vero

Come ultimo parametro inseriamo quale deve essere il valore della cella nel caso in cui il test risulti falso, inseriamo “Minore”)

Ricordatevi la ) alla fine per dichiarare che la funzione è conclusa e tutti i parametri sono stati inseriti

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-se-falso

Come si può notare, in automatico, comparirà Minore in quanto 2 è minore di 4.
Prendendo l’angolo in basso a destra e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse possiamo estendere la funzione a tutte le righe

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-estensione-punto

Trasciniamolo fino alla riga 9 ed voilà!

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-estensione-per-tutti

Ed ecco il risultato

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-foglio-risultato

Modifica in tempo reale

La parte interessante di usare le funzioni è che, variando i valori nelle colonne A e B, non sarà necessario fare alcuna modifica in quanto il risultato della funzione varierà in modo automatico

microsoft-excel-if-test-basato-su-contenuto-celle-modifica-tempo-reale

Conclusione

Come abbiamo visto nell’esempio le potenzialità di questa funzione sono enormi e subito disponibili con pochi passaggi.

Con la modifica dei valori e rispettivo risultato modificato in tempo reale non sarà più necessario modificare anche la funzione e quindi poterla riutilizzare nel tempo.

Se aveste bisogno di licenze Microsoft 365 (che può includere tutta la suite Office compreso Exce, Word, Outlook, etc) potete richiedere ulteriori informazioni a OTTS; nostro partner per i servizi e prodotti informatici