Seleziona Pagina

Whooming: l’app per scoprire numeri privati

da | 11 Giu 2020 | Mobile

In questa guida viene mostrata come una semplice applicazione per il vostro smartphone vi permetta di scoprire chi vi sta chiamando con il numero privato. Si chiama Whooming ed è disponibile gratuitamente (in versione base), sia su AppStore che PlayStore. L’applicazione è in grado di scoprire il numero privato attraverso una deviazione della chiamata, applicabile solamente se rifiutate la chiamata in arrivo. La versione gratuita che viene mostrata permette di scoprire il numero privato solo dopo 24 ore.

Google Play Store

Apple App Store

Installazione di Whooming

La prima cosa da fare una volta scaricata l’applicazione è quella di registrarsi con la propria email, oppure utilizzando l’account dei vostri social. Terminata la procedura di registrazione, dovrete inserire il vostro numero di telefono cliccando su aggiungi numero.

Non vi resta che configurare la deviazione chiamata, recatevi quindi sulla DashBoard (i tre trattini in orizzontale che trovate in alto a destra) poi cliccate sulla sezione I MIEI NUMERI.

Cliccate su Whooming Non funziona Più?

Inserite ora la vostra Nazione e il vostro operatore telefonico

Per i clienti iliad, Ho-Mobile e KenaMobile il numero da chiamare per attivare la deviazione chiamata è il seguente:

 **67*0694500075#

Successivamente vi troverete davanti a questa schermata di riepilogo, cliccate ora su Ignora e Chiama.

Solo per i possessori di iPhone; per attivare la deviazione di chiamata dovrete premere e rilasciare due volte il tasto di spegnimento del vostro dispositivo Apple. Come potete notare dallo screenshot, una volta deviata la chiamata ed entrando nell’applicazione, noterete che il numero del chiamante non è visibile per intero ma sarà coperto con il segno Hashtag (#)

Vi ricordo che se volete usufruire della versione gratuita dovrete attendere 24 ore per sapere chi vi ha chiamato con il numero privato. Qui sotto è un esempio passate le fatidiche 24 ore.

Lascia un commento

ARTICOLI CORRELATI

Snapchat: App craccate ecco come ti spiano

Snapchat: App craccate ecco come ti spiano

Le app craccate (nel nostro caso Snapchat) scaricabili da internet, sono applicazioni che sono state modificate per aggiungere o togliere delle funzionalità. I Cyber criminali però utilizzano questa scusante per inserirvi all'interno del codice aggiuntivo malevolo....

Trasferire dati da Android ad Android con CLONEit

Trasferire dati da Android ad Android con CLONEit

In questa guida viene mostrato passo-passo come trasferire i propri dati dello smartphone Android ad Android senza utilizzare il computer. Per eseguire questo trasferimento avremo bisogno di una connessione ad internet, ormai utilizzando le applicazioni possiamo...

Installare Apktool da terminale su macOS

Installare Apktool da terminale su macOS

In questi semplici viene mostrato come installare sui sistemi macOS il software apktool. Apktool è uno strumento che permette di estrarre le vostre applicazioni Android e modificarle. Questo strumento estrae le applicazioni  con estensione *.apk e permette di...