Seleziona Pagina

Realizzazione siti web

Come entrare nel BIOS UEFI Windows 10

Come entrare nel BIOS UEFI

da | 29 Dic 2020 | Guide

Come abbiamo visto nella guida precedentemente è possibile entrare nel BIOS legacy con una semplice combinazione di tasti all’avvio ma, in alcuni casi, la procedura non funziona. Un’esempio è quando parliamo di BIOS UEFI ed in particolare su computer con installato Windows 10. La modifica del BIOS UEFI è particolarmente interessante se ad esempio necessitassimo di installare un nuovo sistema operativo, eseguire una chiavetta USB all’avvio; steps che vedremo in seguito.

Entrare nel BIOS UEFI da Windows 10

Per poter entrare direttamente nel BIOS UEFI è necessario prima accedere a Windows 10 con il proprio utente. In seguito riavviamo il computer TENENDO PREMUTO IL TASTO MAIUSC (Shift) SULLA TASTIERA finchè non comparirà la schermata delle opzioni di Windows 10.

BWindows 10

A questo punto apertasi la schermata delle opzioni di Windows 10. Scegliamo Risoluzione dei problemi

BIOS UEFI Windows 10 Risoluzione problemi

Ora è necessario selezionare Opzioni avanzate

BIOS UEFI Windows 10 Opzioni avanzate

Selezionare Impostazioni firmware UEFI

BIOS UEFI Windows 10 Impostazioni firmware UEFI

E per ultimo Riavvia

BIOS UEFI Windows 10 Riavvio

Attendiamo qualche istante per il riavvio e ci ritroveremo automaticamente all’interno del BIOS UEFI (l’interfaccia può variare in base a marca e modello del computer)

BIOS UEFI Windows 10

Modifica BIOS UEFI per avvio da un dispositivo esterno

La procedura che abbiamo visto è particolarmente utile per poter modificare le impostazioni del BIOS UEFI e permettere l’avvio da dispositivi esterni come Hard Disk, USB, DVD, etc. Per farlo è necessario in primis disabilitare il Secure Boot (server a non permettere l’avvio di sistemi privi di firma digitale valida) presente sotto la scheda Security o Boot. A questo punto sotto la scheda Boot è possibile impostare come BIOS Mode -> Legacy oppure Both.

Per poter eseguire all’avvio il nostro dispositivo abbiamo due strade:

  1. Sotto la voce Boot Order impostare come primario il nostro dispositivo (che deve essere collegato prima di entrare nel BIOS UEFI)
  2. Riavviare normalmente il computer e premere la sequenza di tasti corretta (in questo articolo è presente la tabella con le combinazione di tasti divisi per marca)

ARTICOLI CORRELATI