Seleziona Pagina

Realizzazione siti web

backup-restore

Programmi per Backup

da | 30 Lug 2020 | Guide

Normalmente quando utilizziamo dispositivi digitali (pc, smartphone, server ecc ) i dati vengono salvati su dischi o schede elettroniche ed è cosa buona e giusta chiedersi cosa succede se un disposigivo si guasta o semplicemente se per errore vengono cancellati dati importati. Per questo motivo bisogna prevedere sempre un backup (copia di sicurezza) su un’altra periferica, che possa essere utilizzata in caso di emergenza qualora il device sia momentaneamente non disponibile.

Un backup ben impostato e regolarmente eseguito permette di:

  • Salvare regolarmente i dati;
  • Ripristinare eventuali file modificati o rimossi per errore;
  • Garantire la presenza di una copia di sicurezza di tutti i files importanti;
  • Garantire il ripristino del device che sia un pc, server, macchina virtuale…

Veeam Backup & Replication

veeam-backup-1

Parleremo in questo articolo della soluzione Veeam, quella che reputo al momento una delle migliori soluzioni presenti sul mercato sia per small business che per soluzioni enterprise.

Per soluzioni di small business, veeam mette a disposizione degli agent per microsoft e linux che permettono di effettuare backup full o parziali delle macchine “client” senza acquistare alcuna licenza.
Di contro questa soluzione ha l’impossibilità di gestire in modo centralizzato i backup, ma da una soluzione a costo 0 non possiamo pretendere di più.

Vediamo invece per le soluzioni enterprise tutte le fuzionalità di veeam:

  • Piattaforma centralizzata per la gestione di tutti i processi
veeam-backup-job

  • Opzioni di backup e ripristino in ambienti cloud, virtuali e fisici
veeam-backup-storage
  • Replica di macchine virtuali (VM) basata su immagine da una VM o da un backup
  • Gestione e implementazione integrate per Veeam Agents for Linux e Microsoft Windows
  • Capacità di storage illimitata con Scale-out Backup Repository™ e il supporto per object storage di Veeam Cloud Tier
  • Semplice ripristino diretto in 2 passaggi su AWS, Microsoft Azure e altro
  • Veeam DataLabs™: ripristino verificato, conformità in materia di sicurezza e attività di test nella sandbox virtuale
  • Veeam Explorers™ for Microsoft Exchange, Microsoft Active Directory, Microsoft SharePoint, Microsoft SQL Server e Oracle
  • Snapshot storage e integrazione storage avanzata
  • Plug-in enterprise per SAP HANA e Oracle RMAN
  • API di integrazione dati e API universale per lo storage
  • Accelerazione WAN integrata inclusa una modalità ad ampiezza di banda elevata
veeam-wan-accelerator
  • Crittografia, compressione e deduplica
  • Integrazione con office 365
  • Monitoraggio proattivo contro ransomware

Wan Accelerator

La Wan Accelerator è una features, introdotta negli ultimi anni, utilizzabile solo con licenza enterprise plus e permette di replicare backup da aree geografiche differenti ottimizzando il trasferimento dati anche con connessioni aventi ampiezza di banda molto ridotte.
Come funziona? Utilizza due nodi detti source e target sui quali viene configurata una partizione di cache che verrà utilizzata per confrontare i blocchi precedentemente inviati con i nuovi e se vengono riscontrati blocchi uguali non vengono spediti sulla wan.
Vediamo un chiaro schema preso dal sito di veeam:

veeam-backup-wan

Weeatcher

In versione non ufficiale è possibile trovare sul playstore android l’app Weeatcher, funziona tramite le API di veeam e permette di avere il monitoraggio dei job direttamente sul telefono:

Google Play Store
veeam-backup-weeatcher

Licenze e Costi

Esistono diverse tipologie di licenze basate su vm, core ecc ecc ed i prezzi variano in continuazione quindi non ha senso scrivere i prezzi disponibili oggi che potrebbero variare domani. Attualmente la licenza level entry è la veeam backup starter con le funzionalità standard, a salire la versione essential con le funzionalità enterprice plus, tipologie da scegliere in base alle dimensioni dell’infrastruttura da mettere sotto backup.

ARTICOLI CORRELATI